Escursioni culturali ed enogastronomiche

24 Mar 2014
0 Comment
Escursioni culturali ed enogastronomiche

Escursioni culturali ed eno-gastronomiche: in 15-20 minuti si possono visitare i paesi di Chiusi, fasomo per i siti archeologici degli Etruschi, Città della Pieve, dove è possibile ammirare alcune opere del Perugino e Radicofani, nella cui fortezza si era difeso il brigante Ghino di Tacco: mentre in 30-40 minuti si possono raggiungere alcuni centri storici di valore artistico ed eno-gastronomico come Pienza, Montepulciano, Montalcino ed Orvieto, dove poter effettuare degustazioni di prodotti tipici e visite delle cantine.

Terme libere “Bagno Grande”

24 Mar 2014
0 Comment
Terme libere “Bagno Grande”

Non può mancare una visita alle vasche del Bagno Grande , i vecchi lavatoi, situati ai piedi dell’accrocco su cui si posa il paese, una volta punto di incontro delle lavandaie che, tra lo sciabordare dei panni, “si confidavano “fatti e fatterelli del paese. E’ questo uno spaccato caratteristico del paese, dove ancora oggi tra i vapori delle sorgenti calde, vengono coltivati dai paesani piccoli orti. Ma è anche il sito delle antiche Fonti Clausine di epoca imperiale, dove poeti ed imperatori venivano a rigenerare le membra, immergendosi nelle acque calde appena sgorgate dalla terra.

Centro termale Fonteverde

24 Mar 2014
0 Comment
Centro termale Fonteverde

La struttura dista appena 1 km dall’albergo ed è possibile usufruire dei vari servizi della spa con uno sconto sia sull’ingresso che sui pacchetti DaySpa. Inoltre è possibile effettuare le cure termali di aerosolterapia e fangoterapia in convezione con la ASL

Escursioni in campagna

24 Mar 2014
0 Comment
Escursioni in campagna

Una passeggiata o un giro in mountain bike per una delle strade sterrate che si dipartono in più direzioni dal centro di San Casciano, è un’occasione per sano esercizio fisico nel paesaggio multiforme della campagna toscana, che offre scorci di natura incontaminata, boschi rigogliosi che si intrecciano con pascoli irsuti e calanchi tipici delle terre di Siena.

Subscribe to Newsletter